Home / Cultura / “La scintilla della vita: da Frankenstein alla biologia sintetica. Letteratura, Cinema, Scienza”. Parma, il 16 novembre

“La scintilla della vita: da Frankenstein alla biologia sintetica. Letteratura, Cinema, Scienza”. Parma, il 16 novembre

di Redazione #Parma twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura

 

Entrano nel vivo gli incontri del ciclo “La scintilla della vita: da Frankenstein alla biologia sintetica. Letteratura, Cinema, Scienza”, organizzati all’Auditorium Toscanini  dall’associazione Amici della Biblioteca San Leonardo e dall’assessorato alla Cultura del Comune di Parma, in occasione dei duecento anni dalla pubblicazione del romanzo Frankenstein, ovvero il moderno Prometeo.

Appuntamento centrale sarà quello di martedì 20 novembre, alle ore 21: “Tra isole cerebrali e zombie digitali: il ritorno di Frankenstein. Elettricità e cervello”, con Marcello Massimini, medico e professore di Fisiologia umana presso l’Università degli Studi di Milano, a cui prenderanno parte anche Giacomo Rizzolatti e Pietro Avanzini.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Il ciclo si concluderà martedì 27 novembre con l’incontro con Giorgio Dieci, professore ordinario di Biochimica e direttore del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale dell’Università di Parma, “Manufatti viventi. L’Homo faber fra ingegneria genomica e biologia sintetica”.

Il progetto rientra nell’ambito del Festival della cultura tecnica ed è realizzato con il sostegno dell’assessorato alla Cultura del Comune di Parma, il patrocinio dell’Università di Parma, e la collaborazione delle Biblioteche Comunali, dell’Università Popolare di Parma, del Gruppo Medaglie d’Oro Bormioli Rocco e del Circolo Anziani il Tulipano.

 





(16 novembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*