Home / Carpi / A Carpi il Sindaco Alberto Bellelli nega la piazza a Casapound

A Carpi il Sindaco Alberto Bellelli nega la piazza a Casapound

foto: radiobruno.it

di Gaiaitalia.com #Carpi twitter@gaiaitaliacomlo #Modena

 

 

Il sindaco di Carpi, Alberto Bellelli non ha concesso l’utilizzo della centralissima piazza Martiri a Casa Pound per quella che gli attivisti pretendono di chiamare propaganda elettorale in vista del voto del 4 marzo.

Secondo quanto pubblicato dal quotidiano locale Gazzetta di Modena il primo cittadino della cittadina modenese ha motivato il suo rifiuto valutando “l’opportunità politica di non permettere a forze che si richiamano al fascismo, di fare propaganda nel luogo della Resistenza e della lotta per la Liberazione dalla dittatura nazifascista” motivazione che non fa una piega in un paese che costituzionalmente ripudia il fascismo. Bellelli ha poi dato la disponibilità all’utilizzo, per i due giovedì richiesti dai neofascisti di Casapound, di piazza Garibaldi considerando Bellelli che Casapound sia una delle “forze che si richiamano al fascismo seppur contemporaneo”.

 




(16 febbraio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*