Pubblicità
21.9 C
Bologna
20.5 C
Roma
PubblicitàAcquista i giubbotti Canadians Classics sul sito ufficiale!

EMILIA-ROMAGNA

PubblicitàFlixbus
Pubblicità

BOLOGNA SPETTACOLI

Pubblicità
Pubblicità
HomeComune di BolognaNuove rastrelliere per le bici, proseguono le installazioni

Nuove rastrelliere per le bici, proseguono le installazioni

GAIAITALIA.COM BOLOGNA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Da giovedì 1 giugno riprende la sostituzione di circa 500 posti bici in centro storico. Prosegue così il rinnovo delle rastrelliere nell’area centrale della città. L’installazione è curata da Bomob, la società che gestisce il Piano sosta e i servizi complementari alla mobilità per conto del Comune di Bologna.

Il nuovo modello di rastrelliera si ispira a forme pratiche ed essenziali e può contare su robusti archi, utili ad assicurare fermamente il telaio delle biciclette con funzione di deterrenza contro il rischio furto. I manufatti, che hanno ottenuto l’avallo della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, sono assicurati al suolo con pochi e semplici interventi non invasivi per le pavimentazioni sottostanti.

A numero di postazioni invariato è previsto un saldo positivo di circa il 15% rispetto al materiale sostituito: verranno cioè resi disponibili 510 nuovi stalli bici a fronte di 440 vecchi stalli rimossi.

Si raccomanda di visionare la lista delle postazioni che verranno sostituite e di non utilizzarle fino alla fine dei lavori.

Le date dei singoli interventi verranno comunicate in anticipo luogo per luogo, con l’apposita segnaletica mobile di divieto di sosta con rimozione forzata prevista dal Codice della Strada. La durata di questi lavori è stimata in circa 30 giorni. Le biciclette che verranno eventualmente rimosse per ragioni connesse all’esecuzione degli interventi potranno essere reclamate dai legittimi proprietari presso la depositeria comunale Centro dell’Auto di Via Jacopo di Paolo.

 

 

(31 maggio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità

LEGGI ANCHE