Gaiaitaliapuntocom Edizioni: contest letterario per racconti brevi

Ultime notizie

CONDIVIDI

di Gaiaitaliapuntocom Edizioni

Gaiaitaliapuntocom Edizioni lancia un contest letterario per racconti brevi per racconti di massimo 1200 parole, con una tolleranza per eccesso di quindici parole (max). La deadline è fissata per il prossimo 15 gennaio 2023 e i risultati verranno resi noti nel maggio 2023 con cerimonia pubblica all’interno di una delle nostre manifestazioni culturali. I racconti brevi, inediti, dovranno essere inviati via email – direzione[at] gaiaitalia.com, oggetto: CONTEST LETTERARIO 2023 – unitamente a biografia dettagliata dell’autrice o dell’autore, unitamente a una fotografia e alla liberatoria per il trattamento dei dati.

Tema del contest: “Un uomo solo”.

Per l’iscrizione è prevista una quota di € 20,00.

_________________________________________________

BANDO DI CONCORSO

Art. 1 Possono partecipare al Concorso tutti coloro che invieranno i racconti rispettando l’estensione di 1200 (milleduecento) parole secondo quanto descritto sopra. NON SARANNO AMMESSE DEROGHE.

Art. 2 Il premio prevede una sola sezione; i racconti dovranno essere scritti in lingua italiana.

Art. 3 Il VINCITORE vedrà pubblicata una sua raccolta di racconti brevi e sarà messo sotto contratto secondo le vigenti norme che disciplinano l’editoria e il rapporto autore/editore. L’autore sarà libero di rifiutarsi di firmare il contratto proposto. L’editore si riserva il diritto di valutare le altre opere brevi che comporranno la raccolta che verrà composta e pubblicata avverrà a insindacabile giudizio dell’editore quando avrà raggiunto gli standard desiderati. La pubblicazione sarà cartacea ed elettronica.

Art. 4 La partecipazione al concorso è condizionata al pagamento di una quota di iscrizione pari a euro 20,00 per ogni racconto / autore (non sono permessi più racconti di uno stesso autore), da versarsi con versamento sull’IBAN IT25N0344214239PREP90071439 causale “CONTEST LETTERARIO GAIAITALIAPUNTOCOMEDIZIONI”.

Art. 5 Chi voglia inviare i racconti sotto pseudonimo dovrà indicare anche il nome e cognome reali, unitamente ai dati personali, una breve biografia e fotocopia del documento d’identità. I documenti richiesti NON RIMARRANNO NEI NOSTRI ARCHIVI, ma VERRANNO CANCELLATI DOPO LA PROCLAMAZIONE DEI VINCITORI, tratterremo soltanto l’indirizzo email per eventuali future comunicazioni. I RACCONTI verranno CONDIVISI con i giurati dai nostri indirizzi di posta elettronica. SI PREGA DI NON INVIARE RACCONTI SENZA CHE SIA STATO EFFETTUATO IL VERSAMENTO RICHIESTO.

Art. 6 La Giuria sarà composta da professionisti dell’informazione, della televisione e dell’editoria. I loro nomi saranno resi noti dopo il 1° gennaio 2023.

Art. 7 Il luogo e la data della premiazione verranno comunicati con largo anticipo a tutti i partecipanti. Ai finalisti e al vincitore del premio sarà data tempestiva comunicazione a mezzo posta elettronica.

TUTELA DEI DATI PERSONALI
In relazione a quanto sancito dal D.L. 30 giugno 2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, si dichiara, ai sensi dell’art. 7111325, che il trattamento dei dati personali dei partecipanti, fatti salvi i diritti di cui all’Art. 5, è finalizzato unicamente alla gestione del Concorso. Non condividiamo i vostri dati con soggetti terzi. Il mero atto di partecipazione al premio suppone l’accettazione del presente regolamento. La casa editrice non restituirà i cartacei inviati né sarà responsabile per lo smarrimento di originali e/o copie.

 

 

(03 dicembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata