Pubblicità
16.3 C
Bologna
16.8 C
Roma
PubblicitàAcquista i giubbotti Canadians Classics sul sito ufficiale!

EMILIA-ROMAGNA

PubblicitàFlixbus
Pubblicità

BOLOGNA SPETTACOLI

Pubblicità
Pubblicità
HomeAmbienteProtezione civile. L’Agenzia regionale avvia i lavori di rimozione del legname accumulato...

Protezione civile. L’Agenzia regionale avvia i lavori di rimozione del legname accumulato sotto il Ponte della Bastia lungo il fiume Reno tra Conselice (Ra) e Argenta (Fe)

GAIAITALIA.COM BOLOGNA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Sono iniziati questa mattina i lavori di rimozione del legname accumulatosi contro i piloni del Ponte della Bastia sul fiume Reno, tra i Comuni di Conselice in provincia di Ravenna e quello di Argenta in provincia di Ferrara, e a farsi carico delle operazioni è l’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile dell’Emilia-Romagna. L’intervento si concluderà al massimo entro domani.

L’intervento arriva dopo che negli ultimi giorni le amministrazioni comunali di Conselice e di Argenta, anche su segnalazione di numerosi cittadini, si erano rivolte alla Regione Emilia-Romagna e ad Anas, in quanto ente proprietario del Ponte, per richiedere la pulizia dell’alveo nei pressi dell’infrastruttura.

La scorsa settimana l’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile aveva così formalmente invitato Anas ad effettuare i lavori, dando comunque la disponibilità ad intervenire direttamente nel caso che Anas non fosse riuscita ad operare nei termini temporali previsti.

Con l’obiettivo di garantire la massima sicurezza e tranquillità a territori e comunità largamente colpiti dagli eventi alluvionali di maggio 2023, e in vista delle previsioni meteo, la Regione ha così avviato l’intervento per eliminare il deposito di legna.

 

 

(24 febbraio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE