A “Cuor leggero” di Teatri di Vita arriva la comicità graffiante di Antonio Rezza e Flavia Mastrella nell’evergreen “Pitecus”. Il 12 agosto

Ultime notizie

CONDIVIDI

di Redazione Spettacoli

Una comicità originale, graffiante e grottesca, che svela i ‘mostri’ quotidiani: è quella del folletto Antonio Rezza e dell’artista Flavia Mastrella, che ritornano a Bologna con il loro primo capolavoro, “Pitecus”, un’esilarante galleria di personaggi che fanno capolino dalle tele strappate. L’appuntamento è al festival “Cuor Leggero. I comici al potere”, venerdì 12 agosto negli spazi all’aperto di Teatri di Vita (via Emilia Ponente 485, Bologna; tel. 333.4666333; teatridivita.it). Ad accompagnare l’irresistibile coppia, premiata alcuni anni fa con il prestigioso Leone d’Oro alla carriera della Biennale, è il debutto del primo spettacolo di stand-up comedy prodotto da Teatri di Vita, che vede in scena Patrizia Bernardi in “Di donne e di pene”, viaggio nella menopausa e dintorni, nel monologo di una donna-madonna che non fa sconti a nessuno. L’appuntamento è dalle ore 21, mentre in seconda serata alle 22.30 è in programma “Sua Maestà viene da Las Vegas”, il film di David S. Ward con un impareggiabile John Goodman nei panni di un guitto finito per caso a fare il re d’Inghilterra.

Il festival “Cuor Leggero. I comici al potere” apre alle 18. Informazione e prevendita (biglietto giornaliero: 15 euro) sono possibili sulla app di Teatri di Vita, accessibile dal sito teatridivita.it; info: 333.4666333 – urp@teatridivita.it.

“Cuor Leggero” fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena. E’ realizzato con il contributo del Comune di Bologna, della Regione Emilia Romagna, del Ministero della Cultura e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

 

(11 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata