Il 5 luglio nuovo appuntamento con “Cuore di Slavia” a Teatri di Vita

Ultime notizie

CONDIVIDI

di Redazione Spettacoli

Al centro della seconda giornata del festival “Cuore di Slavia” è il documentario, con tre film da Russia, Bielorussia e Ucraina: dal racconto della vita di provincia tra riti quotidiani di potere, militarismo, putinismo e sentimento anti-europeo, alla documentazione del lavoro delle street artist slave contro la guerra, realizzata dalla regista Asya Romanova, che sarà presente per un incontro con il pubblico. L’appuntamento è a Teatri di Vita (via Emilia Ponente 485, Bologna; tel. 333.4666333; teatridivita.it) e all’aperto nel Parco dei Pini.

Alle ore 21, “Never again” è il docufilm di Asya Romanova, che ci porta a Berlino, dove tre artiste ucraine e una bielorussa hanno creato un’opera di street art per dire “Mai Più”: un film che racconta il rapporto tra arte e guerra, e che la regista illustrerà nell’incontro con il pubblico.

Alle ore 22, due documentari su esemplari città di provincia in Russia e Bielorussia, in collaborazione con Alpe Adria – Trieste Film Festival e con il contributo della Regione Emilia Romagna. Il primo, diretto dal videogiornalista russo Dmitrij Bogoljubov e premiato a Praga, è un viaggio in una cittadina che vive sul culto dell’eroismo antifascista, illuminante per comprendere la ‘pancia’ del popolo russo in relazione al militarismo, all’idolatria putiniana e all’ostilità verso l’Occidente ‘fascista’. Il secondo, diretto da Krystsina Savutsina, ci porta nella provincia bielorussa un anno prima dello scoppio delle proteste in tutto il paese contro lo Stato: un mosaico di scene che racconta la struttura del potere nella vita quotidiana.

Il festival “Cuore di Slavia” apre alle 18 con la mostra “Ukraingels” del collettivo di fotografi ucraini Gorsad, dedicato al mondo degli adolescenti, e prosegue alle 19.30 con l’aperitivo insieme alle fiabe delle “Cronache di Slavia” lette da Patrizia Bernardi.

Informazione e prevendita (biglietto giornaliero: 6 euro) sono possibili sulla app di Teatri di Vita, accessibile dal sito teatridivita.it; info: 333.4666333 – urp@teatridivita.it.

 

(4 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata