Home / Copertina / Torna “Some Prefer Cake – Bologna Lesbian Film Festival”. Dal 20 al 22 settembre l’XI edizione      

Torna “Some Prefer Cake – Bologna Lesbian Film Festival”. Dal 20 al 22 settembre l’XI edizione      

di Redazione #Bologna twitter@bolognanewsgaia #someprefercake

 

L’anteprima italiana di “Marielle and Monica”, il documentario sull’attivista brasiliana LGBTI Mariella Franco assassinata a marzo 2018 e la qualità che è propria della manifestazione. Ecco l’XI edizione di Some Prefer Cake – Bologna Lesbian Film Festival che si terrà dal 20 al 22 settembre 2019 a Bologna e che si apre con una storia di empowerment femminile ma anche una storia d’amore e di vita, quella di Marielle Franco, l’attivista brasiliana per i diritti LGBTI, e della sua compagna Monica Tereza Benicio.

Non si poteva che aprire con questo omaggio ad una donna difensora dei diritti umani, brutalmente assassinata a marzo 2018, l’XI edizione di Some Prefer Cake – Bologna Lesbian Film Festival, il festival internazionale di cinema lesbico creato da Luki Massa e Marta Bencich e diretto per il secondo anno consecutivo dall’agenzia Comunicattive di Bologna. Venerdì 20 settembre alla ore 20:00 al Nuovo Cinema Nosadella (Via dello Scalo 21, Via Lodovico Berti 2/7, Bologna) verrà proiettato in anteprima italiana Marielle and Monica (Brasil 2019, 25 min, link al trailer). Il documentario, realizzato dal regista Fabrio Erdos per The Guardian, racconta la vita e l’omicidio, ancora senza colpevoli, di Marielle Franco.

A raccontarne la lotta, l’impegno politico ma anche la tenerezza della quotidianità, è Monica Benicio, sua compagna per 13 anni, che ne ha raccolto il testimone, diventando il riferimento della resistenza contro il governo Bolsonaro. Marielle Franco venne uccisa il 14 marzo 2018 a Rio de Janeiro. Aveva 38 anni e da poco più di un anno era l’unica donna nera tra i 51 consiglieri comunali della città brasiliana, eletta nel Partito Socialismo e Libertà (Psol). Nata e cresciuta in una favela, afrodiscendente, lesbica, femminista, aveva fatto di se stessa la propria bandiera, denunciando gli abusi della polizia e le esecuzioni extragiudiziali. Come membro della Commissione statale per i diritti umani di Rio de Janeiro, Marielle aveva lavorato instancabilmente per difendere i diritti delle donne nere, dei giovani nelle favelas, delle persone Lgbti e di altre comunità emarginate. Nel documentario la storia d’amore delle due donne nate nella favela Maré si  intreccia con la loro traiettoria di attivismo politico.

Some Prefer Cake – Bologna Lesbian Film Festival, che si svolgerà a Bologna dal 20 al 22 settembre al Nuovo Cinema Nosadella (Via dello Scalo 21, Via Lodovico Berti 2/7), porta la migliore produzione filmica a tematica lesbica diffusa nel circuito internazionale dei festival di cinema LGBTQ. Film e documentari, spesso a produzione indipendente, poco diffusi dalla grande distribuzione mainstream, e quindi visibili solo attraverso il prezioso lavoro di visibilità e fruizione svolto dalla rete dei festival italiani, di cui Some Prefer Cake fa parte.

Anche quest’anno il nostro quotidiano Gaiaitalia.com Notizie è stato invitato ad essere tra i media partner di #someprefercake dall’organizzazione. Ne siamo orgogliosi, e ringraziamo l’organizzazione per l’opportunità e per la splendida manfiestazione.

Info: someprefercakefestival.com | facebook.com/someprefercakefestival/ | #someprefercake.

 

(09 settembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 

 




 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*