Home / gaiaitalia.com / I Mondiali di Pallavolo per la prima volta al Paladozza. Dal 21 al 23 settembre si giocherà a Bologna la seconda fase della corsa verso il titolo

I Mondiali di Pallavolo per la prima volta al Paladozza. Dal 21 al 23 settembre si giocherà a Bologna la seconda fase della corsa verso il titolo

di Redazione #Bologna twitter@gaiaitaliacomlo #Bologna

 

Il Paladozza ospiterà per la prima volta i mondiali di pallavolo maschile, l’FIVB (Fédération Internationale de Volleyball) Volleyball Men’s Championship. Dal 21 al 23 settembre si giocherà a Bologna la seconda fase del Mondiale maschile di pallavolo: quattro squadre di vertice si contenderanno il primo posto che garantisce di proseguire la corsa verso il titolo iridato e le fasi finali, in programma a Torino tra il 26 e il 30 settembre. Mondiale itinerante, quello organizzato dalla FIVB, che si disputa tra Italia e Bulgaria. Gli azzurri proseguiranno il loro cammino nella seconda fase a Milano. A Bologna ci sarà l’occasione di vedere stelle di prima grandezza, la scommessa è aperta. Possibile l’approdo del Brasile di Bruno e Lucas o della Francia di Ngapeth, dell’Argentina con due protagonisti molto legati a Bologna come Julio Velasco e Facundo Conte, o ancora Belgio e Slovenia, oltre a Serbia, Australia o Camerun. Le formazioni saranno ufficiali mercoledì, dopo la chiusura della prima fase. Al Paladozza si disputeranno 6 gare, al ritmo di due al giorno: alle 17 e alle 20.30, con biglietto unico per le due gare della stessa giornata.

Tanti personaggi dello sport e dello spettacolo stanno promuovendo l’evento con messaggi social: Franck Ribery ed il suo fisioterapista Gianni Bianchi, oltre ai mitici Beppe Signori e Thomas Locatelli per il calcio, Ivan Zaytsev, Samuele Papi, Hugo e Facundo Conte per il volley, Daniele Frignani neo campione d’Italia nel baseball, Marco Orsi il nostro Bomber del nuoto, Giovanni Cacioppo e Paolo Romano per il mondo dello spettacolo, oltre all’appassionatissimo Luca Rizzo Nervo, mentre la partnership con la Run Tune Up, con Regione Emilia Romagna e Comune di Bologna stanno facendo tornare Bologna al centro del volley internazionale.

 




 

(17 settembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*