Home / Cultura Emilia Romagna / A Parma #Inscena “La vedova Allegra” di Franz Lehar il 10 luglio

A Parma #Inscena “La vedova Allegra” di Franz Lehar il 10 luglio

di Gaiaitalia.com, #Parma

 

 

 

Si può assaporare l’operetta più famosa, più orecchiabile, più affascinante del mondo, ovvero La Vedova Allegra di Franz Lehar, senza la grandeur degli allestimenti faraonici e con un cast impeccabile ma ridottissimo? Certo che sì. Basta che siano presenti alcuni “ingredienti”: una calda serata di luglio, la voglia di uscire, un chiostro storico e accogliente consacrato alla musica, un biglietto d’ingresso popolare.

“Un pizzico di luna”, la fortunata rassegna di musica da camera organizzata dalla Società dei Concerti di Parma con l’Assessorato alla Cultura – Casa della Musica in occasione delle manifestazioni celebrative dei 2200 dalla Fondazione della Città di Parma apre la sua terza edizione lunedì 10 luglio alle 21, nella suggestiva cornice del Cortile d’onore di Palazzo Cusani, con “Tace il labbro, ovvero le avventure di una vedova molto… allegra”.

Ad attendere gli spettatori alla Casa della Musica ci sarà un ensemble di artisti che con molta autoironia e ammiccante divertissement condurrà il pubblico in un sogno, grazie alle note di arie celeberrime e di una storia perfetta, che celebra e intreccia due ossessioni umane senza tempo: l’amore e il denaro.

Ci saranno “I Filarmonici di Busseto”, ovvero Gabriele Betti (flauto), Giancarlo Palena (fisarmonica), Giampaolo Bandini (chitarra) e Hugo Soto (contrabbasso),  affiatato e storico quartetto molto caro al pubblico parmigiano, il cui stile e approccio concertistico spicca per varietà di proposte, festosità di approccio, ampiezza di temi e registri.

Ci saranno Francesca  Martini (soprano) e Dave Monaco (tenore), giovani ma affermati cantanti lirici che vantano diverse esperienze in campo internazionale.

Ci sarà la voce narrante, un presentatore affabile e charmant che strizza l’occhio a Parigi, coinvolge il pubblico presente, si incarica di tessere il filo della storia… raccontandola a chi non la conosce e “ripassandola” insieme a tutti gli altri. Questo presentatore d’antan sopperirà con la sua verve alle divertenti, rocambolesche lacune di “personaggi e interpreti” che un cast così ridotto inevitabilmente dovrà affrontare. Il conduttore in questione è Maurizio Cardillo, che ormai il pubblico della Casa della Musica conosce bene per le sue frequenti collaborazioni con l’istituzione parmense.

Ma soprattutto ci sarà l’inimitabile musica che ha spopolato in tutto il mondo, con i suoi valzer, le sue arie che tutti hanno sentito almeno una volta. Ci sarà la storia della vedova milionaria e del suo orgoglioso partner, la bella favola di una società che ammicca al denaro per poi scoprirsi romanticamente votata all’amore. Un appuntamento da non perdere, da vivere sotto alle stelle nel cuore della città.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà nella Sala dei Concerti della Casa della Musica.

La rassegna “Un pizzico di Luna”, realizzata grazie alla collaborazione di Sinapsi Group, Skidata, Cedacri e Data System Italia, tornerà lunedì 17 luglio con “Viva Sevilla!”.

Informazioni: 0521/774646, marketing@societaconcertiparma.com.

 

 

(6 luglio 2017)

 




 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*