Home / Notizie / Bologna, provvedimenti di traffico dal 18 al 28 maggio per manifestazioni sportive, religiose e feste di strada

Bologna, provvedimenti di traffico dal 18 al 28 maggio per manifestazioni sportive, religiose e feste di strada

di Redazione, Bologna

 

 

 
Sono numerose, nella seconda metà di maggio, le manifestazioni sportive, religiose e le feste di strada. Ecco, di seguito, su segnalazione dell’Ufficio Stampa del Comune di Bologna, i principali provvedimenti di traffico per consentirne lo svolgimento.

  • dalle 15 alle 16 di giovedì 18 maggio le vie Rigosa, Marco Emilio Lepido e Umbro Lorenzini e le loro trasversali saranno chiuse al transito veicolare per il tempo strettamente necessario al passaggio della 12 tappa del 100 Giro d’Italia di ciclismo;
  • dalle 12.30 di venerdì 19 maggio, alle 24 del 28 maggio, chiusura alla sosta e al transito di via Altabella e via degli Albari per la tradizionale fiera di San Luca. Le processioni legate alla discesa dell’icona della Beata Vergine di San Luca, invece, interesseranno il centro storico nei giorni 20, 24, 28 maggio e, in particolare: sabato 20, dalle ore 15 alle 19, l’itinerario via Saragozza, via Collegio di Spagna, via Carbonesi, via D’Azeglio, piazza Maggiore, piazza Nettuno, via Indipendenza (Chiesa Metropolitana di S.Pietro); mercoledì 24 maggio, dalle 17 alle 19, l’itinerario via Indipendenza (Chiesa Metropolitana di S.Pietro), piazza Nettuno (lato Palazzo Podestà), piazza Maggiore, via dell’Archiginnasio, piazza Galvani e ritorno in via Indipendenza (Chiesa Metropolitana di San Pietro); infine, domenica 28 maggio, dalle16.30, il tragitto via Indipendenza (Chiesa Metropolitana di S.Pietro), via Ugo Bassi, piazza Malpighi, via Nosadella, via Saragozza, via San Luca, Basilica di San Luca;
  • sabato 20 maggio, dalle 17 alle 23, saranno chiuse via Guerrazzi e il tratto di via san Petronio Vecchio compreso da via dei Bersaglieri a via Guerrazzi, con uscita a senso unico alternato su via dei Bersaglieri per i residenti, per la festa di strada promossa dal quartiere Santo Stefano e Ascom in via Guerrazzi.
    Sempre sabato 20 maggio, la prima edizione bolognese della manifestazione podistica The Color Run, riempirà di colori il parco di Villa Angeletti, che sarà chiuso alla sosta e al transito veicoli già dalle ore 1 del 19 per 24 ore, e interesserà, dalle 12 alle 20 di sabato, le vie Insolera e Gobetti, chiuse al traffico.
    Festa di strada anche in via Massarenti, domenica 21 maggio dalle 7.30 alle 21.30, con chiusura al traffico della via nel tratto da via Rimesse a via Palagi e modifiche nella viabilità delle vie limitrofe.

 

 

(18 maggio 2017)



 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata



 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Reggio Emilia, truffano anziani: padre e figlio denunciati dai Carabinieri

di Gaiaitalia.com, #ReggioEmilia     Il papà, spacciandosi per Maresciallo dei carabinieri, si è presentato presso l’abitazione di una coppia di anziani per derubarli mentre il figlio a bordo di un’autovettura con targa clonata l’attendeva all’esterno. I pretestuosi controlli del falso maresciallo, che aveva indotto i due anziani a riporre i loro aver in freezer per poi essere presi dal malvivente, non sono bastati per riuscire a portare a compimento il furto in quanto l’arrivo improvviso del figlio dei due ...

Modena stanzia fondi per il pronto soccorso gatti e le colonie feline

di Gaiaitalia.com, #Modena     Proseguire il progetto di gestione delle colonie feline presenti sul territorio comunale e garantire il soccorso e il recupero dei gatti vittime di incidenti stradali sono gli obiettivi delle due convenzioni che il Comune di Modena ha rinnovato nelle scorse settimane con l’associazione Amici del gatto e con il Centro fauna selvatica Il Pettirosso. La convenzione con l’associazione Amici del gatto, in vigore fin dal 2009, è stata rinnovata, con un contributo di 15 mila ...

“Ti facciamo abortire negra di m…”, l’assessora regionale Emma Petitti incontra la vittima

di G.G., twitter@gaiaitaliacom     La vicenda è nota: una donna senegalese viene intercettata – è il termine giusto – sull’autobus da una coppia di sbandati, 19 anni lei e 22 lui, che le sottraggono il telefono. Lei se ne accorge e alle sue richieste di restituirglielo viene spintonata, pestata, buttata al suolo, presa a calci, dentro e fuori dall’autobus al grido di “Ti facciamo abortire negra di m…”, insulti e minacce ripetuti anche di fronte alle forze di Polizia. ...

Caso importato di Zika a Bologna, attivate le misure straordinarie di profilassi

di Gaiaitalia.com, #Bologna       È stato rilevato un caso importato di Zika a Bologna. Si tratta di una persona rientrata da zone tropicali che ha contratto la malattia, trasmessa da una puntura di zanzara infetta. Sono state immediatamente attivate le misure di profilassi, come previsto dallo specifico protocollo regionale: è in corso da questo pomeriggio la disinfestazione, sia nelle aree private che nelle aree pubbliche circostanti l’abitazione della persona ammalata e gli interessati sono stati istruiti sulle principali ...

Arriva Festareggio 2017, la Festa de l’Unità di Reggio Emilia: Per gli amanti del genere un must

di Gaiaitalia.com, #ReggioEmilia     Presentata nei giorni scorsi l’edizione 2017 di Festareggio, la Festa de l’Unità del capoluogo reggiano che torna anche in questo finale d’estate 2017 con il consueto appuntamento tra politica, cultura e spettacolo. Variegato il programma che, se siete culturi del genere, vi invitiamo a visitare qui. Festareggio 2017 chiuderà il 17 settembre. (21 agosto 2017)   ©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata Share on:

Istituzione dell’Albo dei Cittadini Attivi – Volontari di Piacenza. Dal 1° settembre al 15 ottobre le iscrizioni

di Gaiaitalia.com, #Piacenza     L’Amministrazione comunale rende noto che, in attuazione del Regolamento della Partecipazione, verrà costituito a breve l’Albo dei Cittadini Attivi – Volontari. Un elenco cui dovranno essere iscritti non solo i singoli, ma anche le associazioni, le rappresentanze professionali, di categoria e organizzazioni datoriali, le scuole e le cooperative che, gratuitamente, intendano mettere a disposizione della collettività il proprio tempo e le proprie capacità, collaborando con il Comune nella gestione e manutenzione dei servizi di pubblica ...