Pubblicità
14.1 C
Bologna
14.7 C
Roma
PubblicitàAcquista i giubbotti Canadians Classics sul sito ufficiale!

EMILIA-ROMAGNA

PubblicitàFlixbus
Pubblicità

BOLOGNA SPETTACOLI

Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieGli anarchici minacciano attentato a Bologna

Gli anarchici minacciano attentato a Bologna

GAIAITALIA.COM BOLOGNA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Bologna

Un’attentato a Bologna per Cospito: la minaccia è reale ed è arrivata dalla galassia anarchica con una telefonata al quotidiano Il Resto del Carlino che l’ha resa nota il 2 febbraio (ma è stata ricevuta nel pomeriggio del 1° febbraio). Chi ha una minima conoscenza dei fatti che riguardano il gruppo cui fa riferimento Cospito, sa che è meglio non prendere sotto gamba la galassia anarchica assai bene organizzata. Dunque è massima allerta in città.

Sulla questione arrivano anche reazioni politiche, la più equilibrata della quali è quella del sindaco di Bologna, Matteo Lepore: “Noi ci affidiamo al lavoro delle forze dell’ordine e delle istituzioni”. Più colorita quella di Matteo Richetti, ma il momento non ha certamente bisogno di coloriture ulteriori.

Sulla telefonata giunta a Il Resto del Carlino non possiamo che affidarci alle parole del quotidiano:

“A Bologna ci sarà un grave attentato per i fatti relativi a Cospito”,

che parla di una voce giovane e maschile, senza accenti, con una lieve cadenza bolognese la cui chiamata è arrivata alla redazione alle 8.05 per chiudersi un minuto dopo, alle 8.06. È stata immediatamente avvisata la Digos, che ha ascoltato il dipendente e che adesso sta lavorando, con la Procura, per individuare, attraverso l’analisi dei tabulati telefonici, il numero da cui è partita la chiamata.

 

(2 febbraio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità

LEGGI ANCHE