Pubblicità
8.5 C
Bologna
12.2 C
Roma
PubblicitàAcquista i giubbotti Canadians Classics sul sito ufficiale!

EMILIA-ROMAGNA

PubblicitàFlixbus
Pubblicità

BOLOGNA SPETTACOLI

Pubblicità
Pubblicità
HomeBologna PoliticaAntonio Ianniello confermato Garante per i diritti delle persone private della libertà...

Antonio Ianniello confermato Garante per i diritti delle persone private della libertà personale

GAIAITALIA.COM BOLOGNA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Bologna

Il Consiglio comunale, nel corso della seduta odierna, ha confermato Antonio Ianniello come Garante per i diritti delle persone private della libertà personale per il periodo 2022 – 2027. L’elezione si è svolta a scrutinio segreto, con voto limitato ad una sola preferenza, a maggioranza qualificata dei due terzi dei consiglieri assegnati (pari a 25 voti) per la prima e la seconda votazione e a maggioranza assoluta alla terza (pari a 19 voti).

Antonio Ianniello ha ottenuto alla terza votazione 23 preferenze, mentre sono stati dieci i non votanti. Successivamente, il Consiglio ha approvato la delibera con la relativa autorizzazione alla spesa con 22 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Coalizione civica, Lepore Sindaco, Anche tu conti, Movimento 5 stelle, Verdi) e 10 contrari (Fratelli d’Italia, Lega Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia). L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con  22 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Coalizione civica, Lepore Sindaco, Anche tu conti, Movimento 5 stelle, Verdi) e 9 contrari (Fratelli d’Italia, Lega Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia).

 

(12 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità

LEGGI ANCHE