Primo week-end di chiusure nel piacentino dopo l’ordinanza di Bonaccini (positivo al covid-19)

Ultime notizie

CONDIVIDI

di Redazione #Piacenza twitter@bolognanewsgaia #Coronavirus

 

E’ appena trascorso il primo week-end di chiusure nel piacentino dopo che la Regione Emilia-Romagna ha emesso una nuova ordinanza per il territorioche stabilisce la chiusura delle grandi strutture di vendita e degli esercizi presenti all’interno dei centri commerciali. L

a disposizione non si applica alla vendita di generi alimentari, alimenti e prodotti per animali domestici, prodotti cosmetici e per l’igiene personale, per l’igiene della casa, piante e fiori e relativi prodotti accessori, articoli di cartoleria e forniture per ufficio, nonché alle farmacie, alle parafarmacie, alle librerie, alle tabaccherie e alle rivendite di generi di monopolio e di giornali e riviste.

Per maggiori informazioni ecco qui il testo integrale dell’ordinanza dell’Emilia-Romagna firmata da Stefano Bonaccini, da oggi in isolamento fiduciario dopo essere stato trovato positivo asintomatico al Covid-19.

 

(1 novembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata