Home / Cultura / Jeffery Deaver a Parma il 26 settembre a Teatro Due

Jeffery Deaver a Parma il 26 settembre a Teatro Due

di Redazione #Cultura twitter@gaiaitaliacomlo #Parma

 

 

Mercoledì 26 settembre il maestro del thriller americano Jeffery Deaver tornerà a Parma per presentare il suo ultimo libro “Il taglio di Dio”, appena uscito per Rizzoli Editore. L’incontro, promosso dal Servizio Biblioteche dell’assessorato alla Cultura del Comune di Parma, si terrà a Teatro Due alle ore 21 e sarà aperto al pubblico liberamente fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Jeffery Deaver, consacrato dal pubblico mondiale con Il collezionista di ossa (2002), è creatore della serie dell’investigatore tetraplegico Lincoln Rhyme (di cui “Il Taglio di Dio” è l’ultimo episodio pubblicato), ha venduto oltre 30 milioni di copie dei suoi libri ed è pubblicato in 150 paesi diversi e tradotto in almeno una trentina di lingue. A conversare con l’autore sarà il giornalista Luca Ponzi; l’incontro sarà accompagnato dalla musica del quintetto rock RAB4 che si ispira alle grandi band americane e inglesi degli anni ’60.

Diamond District, Manhattan. Jatin Patel, maestro tagliatore di diamanti, giace esanime sul pavimento del suo laboratorio. Pochi metri più in là, una giovane coppia di fidanzati. Hanno caviglie e polsi legati, la gola tagliata. La scena che la squadra di Lincoln Rhyme si trova di fronte, un sabato mattina qualunque nelle stanze della Patel Designs, ha tutti i numeri della classica rapina finita male. Ma per Amelia Sachs qualcosa non torna. I diamanti lavorati non sono stati portati via, e l’assassino si è accanito sulle vittime con una brutalità che suggerisce un movente diverso. Per sposare definitivamente la tesi che dietro all’omicidio si nasconda altro, basta leggere il messaggio sgrammaticato e delirante che il killer ha inviato alla stampa: il Promittente, così si firma, dichiara infatti di voler punire chiunque osi deturpare le gemme preziose che, ancora grezze, lui considera il Cuore della Terra, capaci di redimere dal peccato al pari, niente meno, di Gesù. Le farneticazioni di un pazzo? Forse. Quel che è certo è che il Promittente si muove con un’abilità e una lucidità fuori dal comune. Per quanto abbia già commesso l’imperdonabile errore di lasciarsi sfuggire un pericoloso testimone che potrebbe mandare all’aria i suoi piani.

Jeffery Deaver lancia la sua sfida, una duplice caccia all’uomo nell’iridato mondo del commercio dei diamanti, e si diverte a mettere alla prova il formidabile intuito di Lincoln e Amelia con svolte improvvise e deviazioni di percorso in un thriller tagliente dalle molteplici sfaccettature. Nelle pagine dell’ultimo Rhyme, il suo autore ci offre qualcosa di nuovo e inaspettato, l’ingrediente segreto per un thriller perfetto.

 




 

(24 settembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*