Home / Bologna / Onoreficenze istituzionali, il Sindaco di Bologna propone la medaglia al merito civico “Giorgio Guazzaloca”

Onoreficenze istituzionali, il Sindaco di Bologna propone la medaglia al merito civico “Giorgio Guazzaloca”

di Gaiaitalia.com, #Bologna

 

 

Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha proposto l’istituzione della medaglia al merito civico “Giorgio Guazzaloca”. L’onoreficenza è stata introdotta nel Regolamento per la concessione delle civiche onoreficenze, la cui versione modificata e licenziata dalla giunta sarà portata all’approvazione del Consiglio comunale in una delle prossime sedute. La medaglia, intitolata a Giorgio Guazzaloca, Sindaco di Bologna dal 1999 al 2004 e scomparso il 26 aprile scorso, potrà essere assegnata a cittadini, residenti e non residenti in città, che per la loro attività si siano particolarmente distinti con azioni a favore della cittadinanza, divenendo un esempio virtuoso e un riferimento per l’intera comunità. La concessione della medaglia è decisa con decreto del Sindaco. L’onoreficenza consiste in una medaglia d’argento riportante su un lato lo stemma del Comune di Bologna e sull’altro lato la dicitura “al merito civico”.

La medaglia al merito civico “Giorgio Guazzaloca” non è l’unica novità contenuta nelle modifiche proposte dalla giunta al Regolamento per la concessione delle civiche onoreficenze, il cui adeguamento è richiesto sia in funzione dei continui mutamenti che interessano la comunità cittadina e sia per semplificare le procedure e definire ancora meglio gli ambiti di attribuzione dei riconoscimenti conferiti dal Comune di Bologna. Il nuovo elenco delle onoreficenze è dunque questo: Cittadinanza onoraria; Archiginnasio d’oro; Nettuno d’oro; Turrita d’argento; Medaglia al merito civico “Giorgio Guazzaloca”. La proposta contiene infine la soppressione della Turrita d’oro e della Turrita di bronzo.





(19 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*