Pubblicità
6.3 C
Bologna
9.7 C
Roma
PubblicitàAcquista i giubbotti Canadians Classics sul sito ufficiale!

EMILIA-ROMAGNA

PubblicitàFlixbus
Pubblicità

BOLOGNA SPETTACOLI

Pubblicità
Pubblicità
HomeEmilia RomagnaEmilia Romagna, quarantasei nuovi cantieri per investimenti di oltre tre milioni di...

Emilia Romagna, quarantasei nuovi cantieri per investimenti di oltre tre milioni di euro

GAIAITALIA.COM BOLOGNA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Gaiaitalia.com, #Bologna

 

 

Un pacchetto di 46 cantieri, che vale 3 milioni e 200mila euro, per continuare l’opera di nella messa in sicurezza del territorio colpito dalle ultime ondate di maltempo. Previsti interventi di consolidamento, sistemazione di strade provinciali, arginature e opere idrauliche. Si tratta di lavori in gran parte urgenti distribuiti su quasi tutto il territorio regionale.

A finanziare le opere sono 1 milione 311mila euro messi direttamente a disposizione dal bilancio della Regione, cui si affiancano 1 milione 895mila euro di “economie”, ovvero di risparmi su interventi precedentic he ora vengono reinvestiti.

Nel complesso lo stanziamento regionale interessa una cinquantina di Comuni. Alla provincia di Bologna vanno 440mila euro.

Al territorio di Piacenza sono assegnati 444mila euro, a Parma sono assegnati 638mila euro, a Reggio Emilia 391mila, a Modena 778mila, a Ferrara 120mila. La provincia di Ravenna potrà contare su 115mila euro, Forlì-Cesena su 150mila e Rimini su 130mila.

Nella provincia di Bologna è stato finanziato con 440mila euro un unico rilevante intervento: il consolidamento conclusivo del troncone laterale sinistro e della difesa dell’opera idraulica sul fiume Reno, in località Palazzo dei Rossi, a Sasso Marconi. I lavori saranno seguiti dai tecnici dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile (Servizio area Reno e Po di Volano). Di questo intervento si occuperanno i tecnici dell’Area Reno Po di Volano dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile. Informa un comunicato stampa della Regione Emilia Romagna.




(17 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

Pubblicità

LEGGI ANCHE