Torino. Arrestati gli aggressori del senatore Airola, traditi da una telecamera

Ultime notizie

CONDIVIDI

di G.G., #Torino

 

 

Gli aggressori del Sen. Airola, aggredito qualche giorno fa mentre rientrava a casa a Torino a pugni e calci che gli hanno provocato la rottura della mandibola, sono stati arretati dalla Polizia.

Si tratta di due dominicani, in un primo tempo le indagini si erano indirizzate alla ricerca di due maghrebini, che avevano assaltato il senatore grillino attorno all’1.30 di notte.

E’ stato lo stesso Alberto Airola, uscito da poche ore dalla sala operatoria per ricomporre la frattura della mandibola, di riconoscere i due dominicani.





(9 settembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata