Home / Cronaca Regione / Bologna, sorelle russe litigano furiosamente per l’ibernazione della madre

Bologna, sorelle russe litigano furiosamente per l’ibernazione della madre

di Gaiaitalia.com, #Bologna

 

 

 

Furiosa lite in strada per decidere sull’ibernazione della loro madre. Protagoniste della storiella due donne russe in una di Bologna, raggiunte dai carabinieri dopo la segnalazione di alcuni passanti, perché stavano gridandosi addosso il loro disaccordo sulle sorti della madre deceduta: una voleva cremarla e l’altra ibernarla (pratica possibile in Russia, dove opera l’unica società in Europa che offre il servizio di ibernazione dopo il decesso).

I carabinieri si sono quindi recati nella casa delle due dove hanno trovato il corpo della loro madre già circondato da apposite sacche di ghiaccio. E’ stato il Pm di turno, Roberto Ceroni, a disporre il trasferimento della salma al Dos, dove una delle due figlie si è presentata per portare ulteriore “fornitura” di ghiaccio. Infine l’autorità giudiziaria ha acconsentito all’aggiunta del ghiaccio e ha rilasciato il nulla osta per riportare la salma della povera donna in patria.



(13 agosto 2017)

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*