Home / Cronaca Regione / Bologna, due italiani tentano di rubare la bicicletta ad un cittadino rumeno

Bologna, due italiani tentano di rubare la bicicletta ad un cittadino rumeno

di Gaiaitalia.com, #Bologna

 

 

Due italiani tentano di rubare una bicicletta a un cittadino rumeno, arrestati in flagranza dai vigili
I vigili del reparto di Sicurezza urbana della Polizia Municipale di Bologna hanno arrestato due italiani che avevano appena rubato una bicicletta di proprietà di un cittadino rumeno. E’ accaduto ieri verso le 13 in via Garofalo, vicino a Piazza Cavour, in pieno centro storico. I vigili, in servizio in borghese, si sono accorti che due uomini erano intenti a osservare bici e moto parcheggiati sugli stalli della via. A un certo punto, mentre uno dei due era impegnato a fare il “palo”, l’altro utilizzando dei tronchesi riusciva a recidere la catena d’acciaio a protezione di una bicicletta. Gli agenti hanno raggiunto immediatamente i due e sono riusciti a bloccarli.



Si tratta di due italiani di 35 e 45 anni, entrambi con precedenti per altri reati: con sé avevano diversi arnesi da scasso e un coltelli. I due sono stati giudicati questa mattina: convalidati gli arresti, uno dei due, che ha chiesto il rito abbreviato, è stato condannato a otto mesi di reclusione e 100 euro di multa, per l’altro il giudizio arriverà nei prossimi giorni. La bicicletta, del valore di 300 euro, è stata riconsegnata al legittimo proprietario, un cittadino rumeno che l’aveva parcheggiata qualche ora prima in via Garofalo per recarsi al lavoro.

 





(21 luglio 2017)

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*