Home / Altre Città / Notte Rosa in Riviera Romagnola, 11 treni con circa 6.000 posti in più

Notte Rosa in Riviera Romagnola, 11 treni con circa 6.000 posti in più

di Gaiaitalia.com, #Bologna

 

 

 

Più treni per la Notte Rosa e per i fine settimana estivi al mare. Grazie ad un accordo tra Regione Emilia-Romagna e Trenitalia fino al 3 settembre l’offerta estiva – già potenziata – si arricchirà di ulteriori nuove corse nei week end.

Si comincia con la Notte Rosa, la grande festa della Riviera Romagnola in programma da venerdì a domenica prossimi, per la quale saranno messe in campo 11 corse straordinarie in aggiunta alla normale offerta, per un totale di circa 6.000 posti in più. Più treni anche nei successivi otto week end con l’introduzione, a partire da sabato 15 luglio e fino a domenica 3 settembre, di tre nuovi collegamenti veloci il sabato e tre la domenica e i festivi, che vanno a rafforzare l’offerta nelle fasce orarie di maggiore richiesta con complessivi oltre 3.500 posti in più ogni fine settimana.

Venerdì 7 e sabato 8 luglio sarà potenziato in particolare il servizio pomeridiano e serale sulla tratta Bologna – Rimini/Pesaro, con due corse di andata (partenza da Bologna alle 19.20 e alle 20.33) e tre di rientro (partenza da Pesaro alle 21.42 e alle 23.10 e da Rimini alle 18.30).

Le corse offriranno un servizio anche a chi utilizzerà il treno per spostarsi da una località all’altra grazie alle fermate di Rimini, Rimini Miramare, Riccione, Misano e Cattolica. Intensificate anche le corse di rientro nella mattina di domenica 9, con un servizio in più fra Rimini e Bologna, in partenza alle 11.20.

Negli otto fine settimana successivi, ad iniziare dal 15 luglio, nuovi treni partiranno da Bologna alle 9.00 (destinazione Pesaro e fermate a Faenza, Forlì, Cesena, Rimini, Rimini Miramare, Riccione, Misano e Cattolica), da Pesaro alle 11.33 (destinazione Rimini e fermate a Cattolica, Misano, Riccione e Rimini Miramare) e da Rimini alle 17.40 i festivi e 17.10 il sabato (destinazione Bologna e fermate a Cesena, Forlì e Faenza).

Questi collegamenti si aggiungono al consueto potenziamento estivo dell’offerta fra le città dell’Emilia e la Riviera Romagnola, che già prevede in aggiunta alla normale programmazione altri 22 treni: una coppia i festivi fra Milano e Rimini, una coppia i festivi fra Piacenza e Ancona, un collegamento il sabato e i giorni festivi da Milano a Rimini con ritorno in partenza da Pesaro, una coppia  il sabato e i festivi da Piacenza a Pesaro, un collegamento il sabato da Piacenza a Rimini con ritorno la domenica, una coppia di collegamenti notturni del fine settimana tra Bologna e Pesaro, una coppia i festivi fra Bologna e Ravenna/Rimini cui si aggiungono ulteriori due collegamenti con andata il venerdì e rientro la domenica.

 

 

(6 luglio 2017)




 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*