Pubblicità
14.5 C
Bologna
17.1 C
Roma
Pubblicità

EMILIA-ROMAGNA

Pubblicità

POLITICA

HomeBolognaAutorizzati dalla Prefettura 5 nuovi velox sul territorio comunale

Autorizzati dalla Prefettura 5 nuovi velox sul territorio comunale

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

La Prefettura di Bologna ha autorizzato il Comune all’installazione di 5 nuove postazioni per un totale di 10 apparecchi fissi di controllo della velocità (“velox”), cioè uno per direzione, su: viale Ilic Uljanov Lenin, viale Sergio Cavina, viale Carlo Berti Pichat, viale Palmiro Togliatti e viale Vittorio Sabena. Con lo stesso provvedimento sono state confermate anche le postazioni già presenti in viale Enrico Panzacchi e in via Stalingrado, anche in questo caso con 2 velox per direzione per un totale di 4.

Ora il Comune avvierà la gara per l’installazione delle postazioni e l’acquisto dei macchinari che entreranno quindi in funzione non prima della primavera del 2024.

Dall’indagine sulle strade con il valore più alto di densità di incidentalità (ossia il rapporto tra il numero di incidenti causati da velocità non adeguata in riferimento all’art. 141 del Codice della Strada e la lunghezza della via in km), dati 2016-2021, emerge che le tratte su cui sono state autorizzate le nuove installazioni risultano tra quelle con il maggior numero di incidenti. Nel dettaglio, gli incidenti avvenuti nel 2016-2021 sono stati:

  • nel semianello nord dei viali: 308;
  • su viale Togliatti: 87;
  • su viale Lenin: 71;
  • su viale Sabena: 31;
  • su viale Cavina: 17.

Gli ultimi dati sull’incidentalità relativi al 2022 e ai primi mesi del 2023 confermano la pericolosità di queste strade:

– in viale Togliatti si sono infatti verificati 100 incidenti con 81 feriti e 1 morto;
– in viale Cavina: 17 incidenti, 14 feriti, 3 morti;
– in viale Lenin: 37 incidenti e 41 feriti;
– in viale Berti Pichat: 20 incidenti e 17 feriti;
– in viale Sabena: 19 incidenti e 18 feriti.

Questi i punti esatti in cui saranno collocati i velox:

Viale Lenin: in spartitraffico centrale in prossimità del civ. 21, per accertamento velocità veicoli in entrambe le direzioni di marcia.
Viale Berti Pichat: su lato civici pari in prossimità fronte civ. 1, per accertamento velocità veicoli in direzione Porta Mascarella. Su lato civici dispari in prossimità fronte civ. 4, per accertamento velocità veicoli in direzione Porta San Donato.
Viale Togliatti: in spartitraffico centrale in prossimità del palo luce 17329, per accertamento velocità veicoli in entrambe le direzioni di marcia.
Viale Sabena: in prossimità del palo luce 27691 per accertamento velocità veicoli in direzione Rotonda Granatieri di Sardegna. In prossimità del palo luce 27680 per accertamento velocità veicoli in direzione Rotonda 35° Reggimento Fanteria Pistoia.
Viale Cavina: sul lato civici dispari in prossimità del civ. 5 per accertamento velocità veicoli in direzione Rotonda Decorati al Valor Militare. Sul lato civici pari in prossimità del civ. 4 per accertamento velocità veicoli in direzione Rotonda Verenin Grazia.

“I velox sono uno degli strumenti con cui l’Amministrazione vuole moderare la velocità responsabile nella maggior parte dei casi degli incidenti gravi” è il commento dell’assessora Valentina Orioli. “I punti scelti per l’installazione non sono casuali: si tratta di zone della città in cui abbiamo registrato troppe vittime: parliamo, solo nell’ultimo anno e mezzo, di 4 morti e 171 feriti. Con la Città 30 vogliamo invertire questa tendenza e rendere le strade di Bologna sicure, vivibili e accessibili per tutti”.

 

 

(23 luglio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Bologna
cielo sereno
14.5 ° C
16.4 °
12.9 °
88 %
1kmh
0 %
Dom
24 °
Lun
22 °
Mar
22 °
Mer
23 °
Gio
21 °

BOLOGNA