Comune Bologna. La presidente di Arci, Vigneri: “Bene Lepore metropolitano, ma ora al lavoro”

Ultime notizie

CONDIVIDI

di Redazione, #Bologna

“Adesso arriverà il bello e ancora questo bello bisogna vederlo e costruirlo. Sicuramente un segnale che leggo positivamente è la vocazione più metropolitana, questo sguardo di prospettiva e di progettualità che guarda a tutta la Città metropolitana”, così la presidente dell’Arci di Bologna, Rossella Vigneri, commenta i primi passi compiuti dal nuovo sindaco Matteo Lepore all’agenzia DIRE.

“Abbiamo tante realtà sociali e culturali che fanno fatica a resistere, già era così prima della pandemia e provare a riattivare anche attraverso un investimento sulla cultura tutti questi spazi credo sia assolutamente fondamentale”, afferma Vigneri a margine di una conferenza stampa. “In generale, credo ci siano tutte le condizioni per poter lavorare bene sui temi della marginalità, sulle disuguaglianze, sull’emergenza casa. Ci sono tutte le condizioni, adesso – chiude Vigneri – “bisogna mettersi al lavoro e vedere cosa succede”.

 

(25 ottobre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata