HomeBologna PoliticaAlla Festa Pd a Bologna il Bignami che posava in costume nazista...

Alla Festa Pd a Bologna il Bignami che posava in costume nazista non ci sarà. Letta: “Non è il benvenuto”

di P.M.Minciotti, #politica

Non ci sarà il Fratelli d’Italia Galeazzo Bignami che posava, per goliardia of course e in occasione di un addio al celibato, festa goliardica per eccellenza, in costume nazista. E noi che per essere goliardici eravamo fermi al costume di Zorro abbiam capito che per far carriera politica in questo paese tocca evolversi.

Qualcuno del PD bolognese aveva pensato che fosse una buona idea invitarlo, in nome di quel famoso volemmose bbene che sembra più di moda delle idee politiche che fanno bene al paese, ma il segretario ha deciso che di Bignami alla Festa PD se ne può anche fare a meno. Lo ha detto chiarissimamente: “Tra la nostra comunità chi inneggia al nazismo non può avere accoglienza”. Che è un pensiero politico.

Il Galeazzo d’Italia l’anno scorso, pubblicava su Facebook un video in diretta in cui inquadrava nomi e cognomi dei cittadini stranieri residenti nelle case popolari di Bologna, altra questione ricordata da Il Fatto Quotidiano che non è piaciuta a Enrico Letta che ha spiegato: “Non è il benvenuto alla Festa PD. Crediamo nel confronto delle idee e le riforme istituzionali per definizione si discutono con tutte le forze politiche. Ma tra la nostra comunità chi inneggia al nazismo non può avere accoglienza”. Insomma di Bignami non ce n’è bisogno.

 

(26 agosto 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



RELATED ARTICLES
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: