Omicidio Ilenia Fabbri. Arrestati il marito e il presunto complice

Ultime notizie

CONDIVIDI

di Redazione, #Faenza

Il marito di Ilenia Fabbri, accusato dell’omicidio della donna ammazzata a Faenza il 6 febbraio scorso, è stato arrestato nelle scorse ore.  Claudio Nanni, meccanico di 53 anni e un suo conoscente, presunto killer di Reggio Emilia, sono stati ora arrestati per la morte della 46enne trovata sgozzata il 6 febbraio nella sua casa di Faenza (Ravenna).

L’uomo è stato arrestato insieme al presunto complice reggiano, presunto esecutore materiale del femminicidio, con le accuse di omicidio aggravato dalla premeditazione, dai legami familiari e dai motivi abietti. L’uomo aveva coinvolto nella bruttissima storia anche la figlia, con lui in macchina verso Milano mentre la madre di questa veniva ammazzata, così da poterla usare per il suo alibi.

In casa di Ilenia fabbri però c’era un’amica della giovane che si era fermata per la notte che ha sentito tutto ed ha dato l’allarme al 112.

 

(3 marzo 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata