Home / Bologna Spettacoli / Serata su Italo Calvino nel Chiostro del Teatro Arena del Sole. Il 14 settembre

Serata su Italo Calvino nel Chiostro del Teatro Arena del Sole. Il 14 settembre

0Shares

foto: Riccardo Frati

di Redazione #Bologna twitter@bolognanewsgaia #Spettacoli

 

Lunedì 14 settembre nel Chiostro del Teatro Arena del Sole ERT Fondazione dedica una serata a Italo Calvino, in occasione dei 35 anni dalla sua scomparsa. Il programma si compone di due momenti: il primo alle ore 18.00 con l’incontro La metà di me stesso. Raccontando Italo Calvino, che vede protagonisti il professore e saggista Marco Antonio Bazzocchi, il direttore di ERT Claudio Longhi e la scrittrice Nadia Terranova. Un confronto su una delle figure più influenti e brillanti della nostra letteratura, voce imponente anche a livello internazionale, capace di creare ponti tra fantascienza, saggistica, romanzo di formazione e racconto distopico e dell’assurdo. Un’occasione per evocare gli universi di pensiero di Calvino e la sua maestria stilistica in una conversazione tra fiaba, impegno politico ed educazione intellettuale.

La metà di me stesso. Raccontando Italo Calvino è organizzato in collaborazione con Fondazione Gramsci Emilia-Romagna Onlus e La voce dei libri.

La serata prosegue alle ore 21.00 con Il Chiostro delle storie incrociate. Favole per cambiare il pianeta, mise en espace a cura della Compagnia permanente di ERT, con la drammaturgia di Davide Carnevali e in scena Daniele Cavone Felicioni, Simone Francia, Michele Dell’Utri, Michele Lisi, Diana Manea, Paolo Minnielli, Maria Vittoria Scarlattei, Jacopo Trebbi.

Sotto la guida di Italo Calvino, le storie che si susseguono – ricche di presagi, fantasmi, epifanie, disvelamenti – fondono l’elemento favolistico con le cronache dall’attualità e con geografie riconoscibili. L’oscillazione tra invenzione e realtà dà vita a una fantasmagoria da sogno che mescola mito e realtà, nel segno di un immaginario lunare e onirico. Le favole, dunque, come specchio magico attraverso cui guardare alle mutevoli facce della contemporaneità.

Gli appuntamenti fanno parte della rassegna estiva In Chiostro e dintorni. Parole e immagini per scrivere Bologna, all’interno di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

 

Teatro Arena del Sole
Chiostro

via Indipendenza, 44 – Bologna
lunedì 14 settembre

ore 18.00
La metà di me stesso. Raccontando Italo Calvino
con Marco Antonio Bazzocchi, Claudio Longhi, Nadia Terranova
in collaborazione con Fondazione Gramsci Emilia-Romagna Onlus e La voce dei libri

ore 21.00
Il Chiostro delle storie incrociate. Favole per cambiare il pianeta
mise en espace a cura della Compagnia permanente di ERT

drammaturgia Davide Carnevali
con Daniele Cavone Felicioni, Simone Francia, Michele Dell’Utri, Michele Lisi, Diana Manea, Paolo Minnielli, Maria Vittoria Scarlattei, Jacopo Trebbi

 

(12 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: