HomeBologna SpettacoliEnnio Morricone e Giuseppe Tornatore all'Arena del Sole il 6 dicembre

Ennio Morricone e Giuseppe Tornatore all’Arena del Sole il 6 dicembre

di Redazione #Bologna twitter@bolognanewsgaia #Cinema

 

Inaugura a Bologna il progetto Salone on ERT, la nuova collaborazione tra Emilia Romagna Teatro Fondazione e il Salone Internazionale del Libro di Torino, con il primo dei tre appuntamenti previsti anche a Cesena e Modena, e che vede sul palcoscenico del Teatro Arena del Sole, venerdì 6 dicembre alle ore 17.00, due maestri della musica e del cinema, Ennio Morricone e Giuseppe Tornatore.

I due Premi Oscar si confrontano, insieme allo storico del cinema e critico cinematografico Emiliano Morreale, a partire dal libro Ennio, un maestro, edito da HarperCollins (2018): una grande lezione di cinema, ma anche di storia, quella che i due grandi autori hanno raccontato nei loro capolavori.

Il progetto si inserisce a pieno nel percorso tracciato da ERT Fondazione con L’altra stagione, un universo di iniziative che dà vita a un‘intensa agenda di appuntamenti speciali sul territorio: attività realizzate con la volontà di fare del teatro non solo un luogo di programmazione e produzione di spettacoli, ma un punto di incontro tra realtà culturali cittadine e nazionali e tra artisti e spettatori per osservare e discutere insieme del nostro presente e i grandi temi dell’attualità, sui cambiamenti nella storia e sull’arte.

Ennio Morricone è nato a Roma nel 1928. Diplomato in Tromba e in Composizione al Conservatorio di Roma, ha frequentato ogni forma di espressione musicale, prima come arrangiatore nel settore discografico, poi come compositore per il teatro, la radio, la televisione e il cinema. Ha composto oltre quattrocentocinquanta colonne sonore e più di cento opere di musica assoluta. Nel 2007 ha ricevuto l’Oscar alla carriera e nel 2016 l’Oscar alla miglior colonna sonora originale per The Hateful Eight di Quentin Tarantino.

Giuseppe Tornatore regista premio osca, è nato a Bagheria nel 1956. Esordisce nel cinema con Il camorrista del 1986. Il grande riconoscimento internazionale giunge con Nuovo Cinema Paradiso del 1988, di cui è anche soggettista e sceneggiatore. L’opera vince il premio Oscar nel 1990 come miglior film straniero. Seguono altri film di successo, tra cui: Una pura formalità (1994), La leggenda del pianista sull’oceano (1998), Malèna (2000), La sconosciuta (2006), Baarìa (2009), La migliore offerta (2013) e La corrispondenza (2016). Con HarperCollins ha pubblicato Diario inconsapevole (2017).

 

Teatro Arena del Sole
via Indipendenza 44
Bologna
tlf 0512910910
biglietteria@arenadelsole.it | bologna.emiliaromagnateatro.com

 

 

(22 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 




RELATED ARTICLES
Pubblicità
4,734FansMi piace
2,383FollowerSegui
125IscrittiIscriviti

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: