Home / Cultura / Stefano Bonaccini: “Con la morte di Vittorio Zucconi perdiamo un grande giornalista”

Stefano Bonaccini: “Con la morte di Vittorio Zucconi perdiamo un grande giornalista”

di Redazione #Bologna twitter@olognanewsgaia #vittoriozucconi

 

Il cordoglio del presidente Bonaccini per la scomparsa di Vittorio Zucconi si esprime in poche e concise parole: “Perdiamo tutti un grande giornalista e una figura di spicco nel panorama culturale del nostro Paese”. Modenese di Bastiglia, l’editorialista e corrispondente di Repubblica viveva negli Stati Uniti. È stato direttore di Repubblica.it fino al 2015 e di Radio Capital fino al 2018.

“Un grande giornalista” prosegue Bonaccini. “Vittorio Zucconi è stato cronista, inviato e testimone di passaggi cruciali della storia recente, di un’Italia e di una scena internazionale che sono radicalmente cambiate, ma che lui ha saputo raccontarci con lucidità e uno stile fuori dal comune, rimanendo sempre aderente alla realtà. Con lui perdiamo non solo un giornalista ma anche una figura di spicco nel panorama culturale del nostro Paese. Alla sua famiglia e a Repubblica– chiude Bonaccini- va il mio cordoglio personale e quello dell’intera comunità regionale”.

 




 

(26 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 





 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*