Home / Cronaca Regione / Incidente sul lavoro nel piacentino, il cordoglio dell’assessore al Lavoro

Incidente sul lavoro nel piacentino, il cordoglio dell’assessore al Lavoro

di Redazione #Piacenza twitter@bolognanewsgaia #Cronaca

 

Cordoglio e vicinanza alla famiglia del muratore bergamasco di 50 anni che ieri pomeriggio è rimasto gravemente ferito in un tragico incidente sul lavoro, avvenuto in una azienda a Cortemaggiore (Piacenza), e che oggi è deceduto all’ospedale Maggiore di Parma. Lo esprime l’assessore al Lavoro della Regione Emilia-Romagna, anche a nome di tutta la Giunta.

“Non è accettabile che si verifichino incidenti come questo– ha detto l’assessore- e attendiamo che tutti gli accertamenti per verificare le dinamiche e le responsabilità che hanno portato ad un evento così grave, a carico di un lavoratore che stava prestando la propria opera nella giornata del Primo Maggio, dedicata al Lavoro. La sicurezza sul lavoro deve essere un obiettivo per tutti. Non ci sono parole che possano recare conforto ad una famiglia colpita da un così grave dolore. Possiamo solo trasmettere un sincero e commosso sentimento di cordoglio ai cari del lavoratore scomparso mentre stava svolgendo la propria attività”.

 





 

(2 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*