Home / Altre Città / Verso i 100 anni di Fellini. Il 14 marzo doppia proiezione a Rimini

Verso i 100 anni di Fellini. Il 14 marzo doppia proiezione a Rimini

di Redazione #Rimini twitter@bolognanewsgaia #Cinema

 

 

Giovedì 14 marzo doppia proiezione al Cinema Fulgor nell’ambito del ricco calendario di eventi  organizzato dalla Cineteca Comunale per celebrare la figura del grande regista riminese a pochi mesi dal centenario della nascita.

Si parte con “Fellini in città ovvero frammenti di una conversazione su Federico Fellini”, documentario di Maurizio Ponzi del 1967, conservato alla Cineteca di Bologna nel Fondo Corona Cinematografica, patrimonio straordinario di filmati e testimonianze che comprende circa 2500 tra documentari e film di animazione.

“Fellini in città” è un breve documentario che raccoglie una serie di dichiarazioni sul regista appositamente rilasciate da colleghi e amici come  Pier Paolo Pasolini, Bernardo Bertolucci, Marco Bellocchio, Marco Ferreri e Paolo e Vittorio Taviani. Oltre ai nomi già citati, sullo schermo compaiono anche Vittorio Cottafavi e Jean-Luc Godard.

A seguire “Un amico magico: il maestro Nino Rota” documentario dedicato da Mario Monicelli al grande compositore che per quasi 30 anni collaborò con Fellini. Un documentario che racconta il percorso artistico di uno dei maggiori compositori italiani del ‘900, che ha lasciato un segno indelebile nella storia del nostro cinema.

Il film ripercorre e illustra la sua straordinaria produzione musicale attraverso testimonianze di colleghi e amici, e citazioni da film che sono entrati di diritto nella storia del cinema, da “La dolce vita” a Amarcord, per arrivare a “Il Padrino” per il quale ottenne il premio Oscar.

Mario Monicelli ha realizzato questo documentario per rivolgere un suo personale omaggio al grande Maestro, arricchendo la narrazione con racconti e ricordi personali.

 





 

(12 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*