Home / Notizie / Reggio Emilia, da degente a ladro di smartphone

Reggio Emilia, da degente a ladro di smartphone

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomlo #Cronaca

 

 

Si trovava ricoverato in una struttura ospedaliera del capoluogo reggiano quando il vicino di letto, approfittando del fatto che la vittima stesse dormendo, ne ha approfittato per fregargli l’iPhone che aveva posato nel cassetto del comodino. L’autore del furto, come rivelato dalle successive indagini dei carabinieri della stazione di Reggio Emilia Santa Croce, è risultato essere appunto altro degente che con la vittima condivideva la camera.

L’uomo, un 39enne reggiano, è stato denunciato con l’accusa di furto aggravato alla Procura della Repubblica preso il Tribunale di Reggio Emilia.

 

 





 

(14 gennaio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*