Home / Modena / Il Sindaco di Modena incontra il nuovo presidente ANPI

Il Sindaco di Modena incontra il nuovo presidente ANPI

di Redazione #Modena twitter@gaiaitaliacomlo #Anpi

 

 

Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha ricevuto in Municipio l’11 gennaio, il nuovo presidente dell’Anpi provinciale Lucio Ferrari insieme ad Aude Pacchioni che ha guidato per anni il comitato provinciale dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia. Il sindaco Muzzarelli ha annunciato che il Consiglio comunale della prossima settimana, giovedì 17 gennaio, ha in programma l’esame della delibera che modifica il Regolamento per la concessione di spazi pubblici e di sale inserendo un riferimento esplicito al rispetto della Costituzione e, in particolare, dei principi e dei valori della Resistenza e dell’antifascismo, oltre alla condanna di ogni forma di discriminazione.

Proprio la necessità di far conoscere contenuti e valori della Costituzione, insieme all’esigenza di coinvolgere in modo sempre più efficace i giovani nei percorsi legati al tema della memoria, rappresentano i temi principali delle iniziative che Anpi ha in programma per i prossimi mesi. Al termine dell’incontro il sindaco, come ringraziamento per l’impegno e la passione dimostrata in questi anni, ha donato ad Aude Pacchioni una copia del volume “La Secchia Rapita. Antefatti”, accompagnata da sei acquetinte dell’artista Andrea Chiesi.

 

 



 

 

(11 gennaio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*