Home / Emilia Romagna / Situazione Italpizza di San Donnino, Modena

Situazione Italpizza di San Donnino, Modena

di Redazione #Lavoro twitter@gaiaitaliacomlo #Modena

 

“Condanniamo ogni forma di violenza, ma la salvaguardia dei diritti e della dignità delle lavoratrici e dei lavoratori deve essere chiaro che è un nostro obiettivo primario. Bene, quindi, che grazie all’intervento del Prefetto, la proprietà di Italpizza, i rappresentanti delle cooperative titolari degli appalti e quelli dei lavoratori siano arrivati a un’intesa che consenta di superare la crisi”. Lo afferma Andrea Bosi, assessore al Lavoro del Comune di Modena intervenendo sulla situazione dello stabilimento Italpizza di San Donnino.

“Serve però maggiore chiarezza – aggiunge – e, se possibile, una condivisione sulle regole da applicare. Su questo chiediamo al ministro del Lavoro e dello sviluppo economico, visto che rientra nelle sue competenze, di definire nel modo più preciso possibile gli ambiti e i limiti di applicazione dei diversi contratti, per garantire la qualità del lavoro e consentire alle aziende di operare e di rimanere nel mercato”. La foto in alto è del quotidiano Gazzetta di Modena.

 

 





(11 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 


 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*