Pubblicità
14.1 C
Bologna
12.9 C
Roma
PubblicitàAcquista i giubbotti Canadians Classics sul sito ufficiale!
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
HomeLavori in corsoManutenzione del patrimonio stradale: la Giunta di Rimini approva interventi per un...

Manutenzione del patrimonio stradale: la Giunta di Rimini approva interventi per un milione di euro su 36 strade cittadine

di Gaiaitalia.com,#Rimini  twitter@gaiaitaliacomlo  #viabilità

 

 

Sono disseminate in tutto il territorio comunale e rappresentano il primo stralcio di strade comunali che saranno sottoposte ad un intervento di manutenzione straordinaria dal costo complessivo di circa un milione di euro.

Si tratta delle vie Guidantoni, Masi, Masini, Bonci, Vic. San Gregorio compreso parcheggio, Via Settimia, Lepidia, Anfiteatro, tutte ricadenti nel territorio dell’ex quartiere 1; Via Beltramelli, Fusinato e Severino Ferrari dell’ex quartiere 2; di Via Guerrini,  Ragazzoni, Rufini, dell’ex quartiere 3; di Via S. Casadei, Secchiano, Gragnano, Pizzollo, Consorziale (tratto) San Rocco, Faetani, Vasari, Dei Mulini (tratto) Rodella (tratto) dell’ex quartiere 4; di Via Manfroni, Montiano, Gaza, Villanova, Fiandra, Marconi (tratto) e Apollonia (tratto), dell’ex quartiere 5; di Via Barchi, Ravarino, Sicilia, Piemonte, Sardegna, San Gaudenzo dell’ex quartiere 6.

Insieme le 36 strade cittadine che saranno oggetto di manutenzione straordinaria rappresentano il primo intervento finanziato con quei due milioni di euro derivanti dalla vendita delle azioni Hera che l’Amministrazione comunale ha deciso di dedicare ad un piano straordinario per la manutenzione delle strade cittadine.

A quello approvato oggi dalla Giunta comunale infatti farà seguito a breve il programma d’interventi, anch’essi finanziati con un milione di euro, la cui progettazione è stata affidata dalla Direzione Lavori pubblici ad Anthea.

“Criticità oggettiva, sicurezza, incidentalità e flussi di traffico – ha commentato l’assessore ai lavori pubblici Jamil Sadegholvaad – sono stati i criteri della scelta che finalmente, già dalle prossime settimane, potrà divenire operativa e dare il via alla fase operativa di un programma importante d’interventi sul fronte della manutenzione delle nostre strade. Uno sforzo straordinario non episodico perché avrà, come programmato in fase d’approvazione del piano triennale dei lavori pubblici, un respiro poliennale.”

Le opere che saranno realizzate sulle strade oggi individuate dalla delibera approvata dalla Giunta prevedono lo scavo, la  fresatura,  la risagomatura, la  bonifica con idoneo materiale stabilizzato o bynder, il ripristino e l’asfaltatura delle strade interessate. In particolare è previsto lo scavo per demolizione di pavimentazione stradale e bonifiche; il consolidamento di sottofondazioni stradali; la fresatura della pavimentazione stradale; la bonifica con rifacimento delle sottofondazioni stradali ammalorate; la risagomatura e l’asfaltatura con bynder e tappeto. Previsto oltre alla pulizia o il rifacimento di fossi di guardia e il ripristino e la pulizia di banchine stradali, anche il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale.





(28 novembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

ALTRO DA LEGGERE