Home / Comune di Bologna / Consiglio comunale Bologna, le delibere approvate

Consiglio comunale Bologna, le delibere approvate

di Gaiaitalia.com, #Bologna twitter@gaiaitaliacomlo

 

 

Il Consiglio comunale, nel corso della seduta del 30 ottobre, ha approvato tre delibere.

La prima delibera, sull’adeguamento del piano delle alienazioni e valorizzazioni del patrimonio immobiliare del Comune per il 2017, è stata approvata con 21 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico) e 13 voti contrari (Movimento 5 stelle, Lega nord, Forza Italia, Insieme Bologna, Coalizione civica). Con la medesima votazione è stata approvata l’immediata esecutività della delibera.

La seconda delibera riguarda l’approvazione del programma comunale per l’individuazione delle microaree per l’inclusione di Rom e Sinti ed è stata approvata con 24 voti favorevoli (Partito Democratico, Movimento 5 stelle, Coalizione civica) e 8 voti contrari (Lega nord, Forza Italia, Insieme Bologna). L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con la medesima votazione.
Infine è stata approvata, con 23 voti favorevoli (Partito Democratico, Movimento 5 stelle e Coalizione civica) e 7 non votanti (Lega nord, Forza Italia, Insieme Bologna), la delibera su una variante al RUE, Regolamento Urbanistico Edilizio, per rafforzare le norme a tutela della permanenza delle sale cinematografiche in città.

L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con 23 voti favorevoli (Partito Democratico, Movimento 5 stelle e Coalizione civica) e 6 non votanti (Lega nord, Forza Italia e Insieme Bologna).





(31 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*