Home / Altre Città / Rimini: Trasporto rapido costiero, il Cipe approva il finanziamento di 10,454 milioni per l’acquisto dei veicoli

Rimini: Trasporto rapido costiero, il Cipe approva il finanziamento di 10,454 milioni per l’acquisto dei veicoli

di Gaiaitalia.com, #Rimini

 

 

 

Nella serata di lunedì 10 luglio il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE) ha autorizzato l’utilizzo di 10,454 milioni di euro per l’acquisto di materiale rotabile da destinare al “Trasporto rapido costiero Rimini Fiera – Cattolica – 1° stralcio funzionale tratta Rimini FS – Riccione FS”.

Si può quindi procedere alla fornitura di 9 mezzi, finalizzando l’esecuzione del contratto già stipulato con la A.T.I. formata dalla Vossloh Kiepe (mandataria) e la Van Hool (mandante).

Si avvia alla conclusione quindi il percorso che consegnerà al territorio un sistema di trasporto collettivo efficiente, a basso impatto ambientale e che rappresenterà l’elemento centrale del nuovo assetto della mobilità. Una nuova mobilità fondata sul potenziamento di alcuni assi portanti del trasporto pubblico locale e soprattutto sull’integrazione tra le varie modalità di trasporto (mobilità ciclabile e pedonale, parcheggi di interscambio). Inoltre la realizzazione del sistema di trasporto rapido costiero rappresenta anche l’occasione per interventi di riqualificazione urbana lungo tutta la tratta, come ad esempio il caso della Velostazione di Rimini, progetto che unisce il recupero funzionale di un immobile nella zona della stazione ferroviaria alla possibilità di offrire maggiori servizi ai chi si muove in bici.

 

 

 

(12 luglio 2017)





 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*