Home / Bologna / A Bologna il Biografilm Festival fino al 19 giugno

A Bologna il Biografilm Festival fino al 19 giugno

di Redazione, Bologna

 

 

 

Sono 13 i film targati Emilia-Romagna che saranno presentati al Biografilm Festival, in programma a Bologna fino al 16 giugno. Un’eccezionale presenza che va ad arricchire la qualità complessiva della manifestazione, e che sarà rimarcata anche dalla presenza del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e dell’assessore regionale alla Cultura Massimo Mezzetti, che parteciperanno alla cerimonia di inaugurazione di questa tredicesima edizione domani all’oratorio di San Filippo Neri, nel centro di Bologna.

“In Emilia-Romagna– afferma l’assessore Mezzettisi sta creando un vero e proprio distretto cinematografico, forte anche di festival internazionali come il Biografilm, cresciuto nel tempo per la qualità delle proposte e per le relazioni messe in campo ma anche grazie agli investimenti di questi ultimi anni, realizzati attraverso la nostra Legge sul Cinema. Sono certo- aggiunge- che i numerosi ospiti nazionali e internazionali potrannogodere diun territorio ‘da Oscar’ sotto molteplici aspetti, non solo culturali ma anche turistici ed enogastronomici”.

“I risultati della legge sul cinema- aggiunge l’assessore- appaiono evidenti anche al Biografilm, dove sono presenti ben 13 produzioni sostenute dall’Emilia-Romagna, di cui si parla attraverso numerose interviste su RadioEmiliaRomagna e sul nostro sito dedicato al cinema. La legge- dice ancora Mezzetti- ha avuto senz’altro il merito di creare nuove opportunità in un territorio ricco di operatori e nel quale la creatività non è mai mancata, che ha l’università e scuole cinematografiche importanti come fucina, corsi di formazione per le maestranze sostenuti anche dalla Regione e locations interessanti in cui girare, col supporto di Emilia-Romagna Film Commission”.

Solo col bando 2017 la Regione Emilia-Romagna ha sostenuto 18 festival con 365mila euro complessivi, mentre 85mila euro sono stati assegnati a 14 rassegne. Con i bandi dedicati alle produzioni sono stati stanziati in questi anni quasi 3 milioni e 300mila euro, finanziando 56 progetti.

Il programma dell’inaugurazione del festival
L’inaugurazione del Biografilm Festival si aprirà all’insegna della buona musica con l’esibizione live della pianista parmense, Roberta Di Mario. Ospite d’onore della cerimonia sarà l’attore, regista e produttore Pierce Brosnan, accompagnato dalla moglie Keely Shaye Brosnan, regista del film Poisoning Paradise (che verrà presentato nella sezione Contemporary Lives del Biografilm 2017). Brosnan interverrà nella discussione. A condurre l’incontro saranno la giornalista Marta Perego e il direttore artistico di Biografilm Andrea Romeo, che introdurranno gli ospiti e le tante novità di della tredicesima edizione di Biografilm.

Interverrà all’inaugurazione anche Matteo Caccia, autore radiofonico di Rai Radio2 che durante la rubrica quotidiana “A caccia di storie” racconterà quelle raccolte a Biografilm Festival sul tema “Come la comunicazione digitale ha cambiato le nostre vite” e dal 12 al 16 giugno condurrà dal Biografilm Park la puntata del giorno di Pascal, la trasmissione di Radio2 dedicata alle storie di vita.

 

 

(9 giugno 2017)

 




 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*