Home / Economia / Imprese. Ex Bredamenarini, la Regione Emilia Romagna: “Priorità salvaguardia sito bolognese e occupazione”

Imprese. Ex Bredamenarini, la Regione Emilia Romagna: “Priorità salvaguardia sito bolognese e occupazione”

di Gaiaitalia.com

 

 

 

 

“Domani saremo al tavolo del Ministero per ribadire con forza che la proprietà deve rispettare gli impegni presi e attuarli in tempi veloci e certi. Questo è un elemento fondamentale per la salvaguardia del sito produttivo bolognese della ex Bredamenarini e dei posti di lavoro”.

Così l’assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi, alla vigilia dell’incontro di domani, giovedì 25 maggio, convocato a Roma al ministero dello sviluppo economico per affrontare la situazione della Industria italiana autobus, ex Bredamenarini. “Per noi – conclude Costi – valgono gli accordi impegni assunti e sottoscritti al Ministero, e condivisi anche con le organizzazioni sindacali. Accordi che ora devono trovare una celere attuazione sia per il sito di Bologna sia per il sito di Avellino. Ora, tempi e modi diventano fondamentali per la salvaguardia del nostro sito e della occupazione a Bologna”.

 

 

 

(25 maggio 2017)

 




 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*