Home / Bologna / Il mese dell’Europa a Bologna, al via un ricco calendario di appuntamenti

Il mese dell’Europa a Bologna, al via un ricco calendario di appuntamenti

di Gaiaitalia.com, Bologna

 

 

 

Si apre anche quest’anno, a Bologna, la consueta rassegna di eventi gratuiti “Conversazioni d’Europa” promossa dai servizi di informazione europea Europe Direct dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Bologna che, con il contributo di diversi attori che si muovono sul territorio locale e internazionale, intende rivolgere uno sguardo privilegiato sull’Europa e sensibilizzare i cittadini ai temi dell’agenda comunitaria, in questo momento di grande cambiamento.

Come nelle precedenti edizioni, la rassegna intende celebrare anche a Bologna, città europea per storia e vocazione, la Festa dell’Europa del 9 maggio, partecipando per il secondo anno alla manifestazione Bike Pride, la festa dei ciclisti urbani che si terrà il 7 maggio al parco della Montagnola. Una festa di 12 ore e una parata in bicicletta per le vie della città per ritrovarsi, divertirsi e partecipare ai giochi proposti dall’Angolo Europa, insieme ai comunicatori delle Autorità di gestione dei fondi strutturali europei in Emilia-Romagna.

Diversi gli eventi e i dibattiti nel ricco calendario di appuntamenti, che quest’anno tra l’altro ospita il ciclo di incontri “L’Europa tra le righe”, in cui sono presentati alcuni libri, di recente uscita, particolarmente significativi sul tema dell’Europa. Il primo autore ospite, in programma il 9 maggio alle 18 presso le librerie Coop Zanichelli, è lo storico Valerio Castronovo con il suo nuovo libro “L’Europa e la rinascita dei nazionalismi”. Si prosegue l’11 maggio, sempre alle 18, presso le librerie Coop Ambasciatori, con “Capire l’Unione europea”, di Roberto Santaniello. Con l’autore conversano il professor Romano Prodi, il presidente del Movimento europeo Pier Virgilio Dastoli e il giornalista Fabrizio Binacchi. Il 23 maggio, alla stessa ora, è la volta di Annalia Guglielmi con il titolo “Oltre Cortina. Diario di un viaggio nei regimi totalitari dell’Est”.

Tra i temi trattati nella rassegna, si sottolinea la presenza di due workshop tematici nell’ambito dello sviluppo urbano digitale e dell’inclusione sociale, il 12 e il 31 maggio, volti a presentare alcuni progetti per Bologna e l’area metropolitana, finanziati dal programma PON Città Metropolitane 2014-2020.

Opportunità per le imprese e i territori previste dal Piano degli investimenti per l’Europa, è invece il tema del webinar per la rete dei comunicatori POR Fesr Emilia-Romagna, in programma martedì 16 maggio.

Da non perdere tra gli appuntamenti in calendario la maratona “#Erasmus30”, del 22 maggio, per celebrare il 30° compleanno del Programma Erasmus. Un’intera giornata dedicata al programma più conosciuto tra i giovani: al mattino confronto sui temi legati alle politiche giovanili “Regional Dicussion Forum”, con la partecipazione di deputati eletti al Parlamento europeo e, nel pomeriggio, presentazione delle opportunità di mobilità internazionale offerte dal programma europeo Erasmus+.
Infine, diversi appuntamenti per il mondo della scuola. Gli incontri di “Crossing Europe” con gli studenti delle scuole superiori di secondo grado, su temi di attualità europea come l’immigrazione, l’euroscetticismo e la tutela dei diritti umani e l’evento per gli insegnanti di presentazione del progetto Erasmus+ “E-Story: Insegnare la Storia europea nell’era digitale”, che si terrà il 15 maggio presso l’Opificio Golinelli di Via Paolo Nanni Costa 14.





(5 maggio 2017)

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata



 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Reggio Emilia, truffano anziani: padre e figlio denunciati dai Carabinieri

di Gaiaitalia.com, #ReggioEmilia     Il papà, spacciandosi per Maresciallo dei carabinieri, si è presentato presso l’abitazione di una coppia di anziani per derubarli mentre il figlio a bordo di un’autovettura con targa clonata l’attendeva all’esterno. I pretestuosi controlli del falso maresciallo, che aveva indotto i due anziani a riporre i loro aver in freezer per poi essere presi dal malvivente, non sono bastati per riuscire a portare a compimento il furto in quanto l’arrivo improvviso del figlio dei due ...

Modena stanzia fondi per il pronto soccorso gatti e le colonie feline

di Gaiaitalia.com, #Modena     Proseguire il progetto di gestione delle colonie feline presenti sul territorio comunale e garantire il soccorso e il recupero dei gatti vittime di incidenti stradali sono gli obiettivi delle due convenzioni che il Comune di Modena ha rinnovato nelle scorse settimane con l’associazione Amici del gatto e con il Centro fauna selvatica Il Pettirosso. La convenzione con l’associazione Amici del gatto, in vigore fin dal 2009, è stata rinnovata, con un contributo di 15 mila ...

“Ti facciamo abortire negra di m…”, l’assessora regionale Emma Petitti incontra la vittima

di G.G., twitter@gaiaitaliacom     La vicenda è nota: una donna senegalese viene intercettata – è il termine giusto – sull’autobus da una coppia di sbandati, 19 anni lei e 22 lui, che le sottraggono il telefono. Lei se ne accorge e alle sue richieste di restituirglielo viene spintonata, pestata, buttata al suolo, presa a calci, dentro e fuori dall’autobus al grido di “Ti facciamo abortire negra di m…”, insulti e minacce ripetuti anche di fronte alle forze di Polizia. ...

Caso importato di Zika a Bologna, attivate le misure straordinarie di profilassi

di Gaiaitalia.com, #Bologna       È stato rilevato un caso importato di Zika a Bologna. Si tratta di una persona rientrata da zone tropicali che ha contratto la malattia, trasmessa da una puntura di zanzara infetta. Sono state immediatamente attivate le misure di profilassi, come previsto dallo specifico protocollo regionale: è in corso da questo pomeriggio la disinfestazione, sia nelle aree private che nelle aree pubbliche circostanti l’abitazione della persona ammalata e gli interessati sono stati istruiti sulle principali ...

Arriva Festareggio 2017, la Festa de l’Unità di Reggio Emilia: Per gli amanti del genere un must

di Gaiaitalia.com, #ReggioEmilia     Presentata nei giorni scorsi l’edizione 2017 di Festareggio, la Festa de l’Unità del capoluogo reggiano che torna anche in questo finale d’estate 2017 con il consueto appuntamento tra politica, cultura e spettacolo. Variegato il programma che, se siete culturi del genere, vi invitiamo a visitare qui. Festareggio 2017 chiuderà il 17 settembre. (21 agosto 2017)   ©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata Share on:

Istituzione dell’Albo dei Cittadini Attivi – Volontari di Piacenza. Dal 1° settembre al 15 ottobre le iscrizioni

di Gaiaitalia.com, #Piacenza     L’Amministrazione comunale rende noto che, in attuazione del Regolamento della Partecipazione, verrà costituito a breve l’Albo dei Cittadini Attivi – Volontari. Un elenco cui dovranno essere iscritti non solo i singoli, ma anche le associazioni, le rappresentanze professionali, di categoria e organizzazioni datoriali, le scuole e le cooperative che, gratuitamente, intendano mettere a disposizione della collettività il proprio tempo e le proprie capacità, collaborando con il Comune nella gestione e manutenzione dei servizi di pubblica ...