Home / Cronaca Regione / Bologna, a proposito della struttura del Trebbo per cani e gatti

Bologna, a proposito della struttura del Trebbo per cani e gatti

di Redazione

 

 

 

 

 

In merito all’articolo pubblicato oggi, giovedì 12 gennaio 2017, dall’edizione locale del quotidiano “Il Resto del Carlino”, sull’impianto di riscaldamento della struttura del Trebbo adibita a canile e gattile, l’amministrazione comunale precisa che il guasto è stato comunicato da parte del gestore agli uffici tecnici alle ore 19 di lunedì scorso, 9 gennaio 2017. La mattina immediatamente successiva, martedì 10 gennaio, i responsabili della manutenzione del Comune hanno preso in carico la segnalazione e attivato l’impresa. Sono partite dunque le operazioni per l’approvvigionamento della caldaia da sostituire e dei ricambi della caldaia da riparare, oltre ai nuovi radiatori: tutte parti danneggiate dal ghiaccio formatosi per le rigide temperature esterne di questi giorni. I tecnici, nella stessa mattinata del 10 gennaio, hanno comunicato inoltre che i tempi dell’intervento sarebbero stati “relativamente brevi vista la situazione di estrema criticità”. Dunque non c’è alcun cenno alla necessità di 15 giorni di tempo, come indicato nell’articolo pubblicato. Infatti proprio in queste ore è in corso di ultimazione la riparazione dei guasti, mediante la sostituzione delle parti danneggiate dal ghiaccio, confermando così la rapidità dell’intervento. Infine l’amministrazione comunale ricorda che il canile e gattile di Trebbo è uno dei pochi in Italia dotati di un sistema di riscaldamento, una caratteristica considerata di pregio, insieme alla capacità di eseguire interventi di ripristino celeri ed efficaci.

Così un comunicato stampa del Comune di Bologna alla nostra redazione.

 

 

 

(12 gennaio 2017)

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*